Tuesday, March 06, 2007

Riappropriamoci della nostra femminilità.



Va bene lo ammetto mi sono fatto infinocchiare, Lost è un pacco, nel senso che non c'è un disegno preciso e stabilito a priori. Giocano sull'improvvisazione, sterzano con colpi di scena della madonna ma poi non riescono a sostenere la trama e a coprire gli strappi nella storia. Yes ho ceduto al fascino dell'hype, yes dovevo capire che cosa ci trovasse la gente nelle vicende di un equipaggio di naufraghi su un isola misteriosa, (che originali eh?). Adesso che l'ho visto praticamente tutto rivoglio le Gilmore Girls, rivoglio Una Mamma per Amica, rivoglio il mio telefilm preferito prima di cena, dove Stars Hollow, cittadina assonnata della provincia del Connecticut più che un posto reale è quella zona della mente dove tutto va lento, dove i dischi li ascolti dall'inizio alla fine senza skippare le tracce, dove se la giornata è stata un inferno la sera puoi sempre ordinare il pizzone maxi e un secchio intero di gelato guardando vecchi film mentre ti restauri lo smalto. Il posto dove sia la madre che la figlia sono giocose e ammicanti e complici e butta un'occhiata alla madre e butta un'occhiata alla figlia e ributta un'occhiata alla madre alla fine te le vorresti fare tutte e due, lì, sul divano, alzando a palla l'audio della TV, con i calzettoni antiscivolo colorati, il pigiamone, rovesciando per il trasporto lo smalto e gli avanzi del pizzone e del gelato di cui sopra in un menage a troi da cineteca.
Ah scusa, mi sono fatto trasportare, volevo dire che è importante valorizzare la parte femminile che sta in ognuno di noi. Volevo dire

2 Comments:

Blogger TS said...

SPRZT

March 07, 2007 6:02 AM  
Anonymous Gian said...

Fss l prm vlt!

March 08, 2007 4:53 AM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home