Wednesday, August 27, 2014

Dukakis


















Non ti invidio Mr. Dukakis. Ti aspettano anni duri, di lotta selvaggia, strattonamenti, morsi, gambe intrappolate nella portiera dell'auto; litri e litri di saliva ricopriranno ogni centimetro della tua superficie: verrai dimenticato e recuperato nei luoghi più impervi, dormirai sonni agitati verrai sbattuto in lavatrice, verrai cucito e ricucito più volte ma rallegrati amico mio: sarai protagonista di un milione di avventure perché TU sei il prescelto.

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home