Sunday, December 11, 2005

Younger, Faster, Louder.



Giovanissimi e con quella spocchia incosciente di chi non si fa intimidire dai Pezzi Grossi, i The Fall Of Troy debuttano su Equal Vision con 58 minuti di micidiale emo-prog-core.
Immaginate i Mars Volta 10 volte più veloci, coincisi asciutti e con una ferocia screamo direttamente maturata e perfezionata durante l’arco di centinaia di concerti nella palestra del College. Nessuna concessione, nessun fronzolo gratuito; una padronanza spaventosa della tecnica integralmente applicata a variegare la struttura, sempre tormentata, instabile, schizofrenica. Doppelganger, è un folle rally3D fatto di brusche sterzate e sorprendenti ribaltamenti emozionali in un susseguirsi di capriole chitarristiche ad intrecciare corde pelli piatti e lingua e muscoli. Che botta.

un assaggio live

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home