Monday, November 14, 2005

MUOOOOOOOOSHHHH!!!!!


MOSH è la sigla che contrassegna le uscite dell’Erache Records (se avete almeno un disco a casa controllate) ed è il termine che alla fine degli anni’80 veniva utilizzato per definire il pogo circolare e spintonato praticato dai thrash-corers, ovvero quei capelloni-ma-con-i-pantaloni-da-skater seguaci e folgorati dal primo, originario contatto tra il metal e l’Hc. Tutto questo è tornato, o meglio, minaccia di tornare, visto il piccolo culto scatenato in California dai Municipal Waste. Hazardous Mutation è un disco di puro e ineccepibile thrash-core, secondo le basi del mestiere gettate ormai molti anni fa, da gente come D.R.I. o Anthrax prima maniera. I suoni sono gli stessi, gli stacchi, l’etichetta, l’attitudine cafona e fatalista (il mondo, come nei fumetti Marvel, è sempre sotto la minaccia di cataclismi nucleari o chimici..ehm) e la nostra testa non si è mai mossa a questa velocità.

In tour coi Converge!
Municipale Waste - Hazardous Mutation (Erache)

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home