Sunday, August 12, 2007

Il Pettine Nero



A sorpesa e nonostante le mille difficoltà eccomi a presentare un nuovo brano. Se quelli prima erano fatti con niente beh questo l'ho fatto con Audacity, un software che come dice il nome richiede un certo coraggio, talmente è inutilizzabile. La canzone parla di un architetto che impiega dieci anni per ultimare il suo progetto più ambizioso: un gigantesco pettine nero in grado di rastrellare le campagne e le città in cerca di pezzi di merda e ciccioni ingrati con lo scopo fare un po' di pulizia, affinchè i nodi vengano invero al pettine, madàme.
Ideale sotto l'ombrellone così come ai freschi del rifugio di montagna, Black Comb ti da una bella pettinata sia sul pattino anche ad alta quota.
Enjoy.



Johnny Mox - The Black Comb (scaricalo come suoneria)
Johnny Mox - The Black Comb (Myspade)

Labels: , , , ,

3 Comments:

Blogger felix lalù said...

cazzi, son alondon e qui nel ostiello no lo poso ascoltare
cmq cosi la storia mi ricorda molto balle spazziali de mel brocchese, sai, che dice passate al pettine tutto il deserto e li tipi li col pettinone, ecc, che ridare, vabbe, quande potro lo scoltero

ps:ogge inaugurazze pure lo mio, fatto cosi di fretta, con calma lo meglio
stamme abbuono

August 16, 2007 3:02 PM  
Anonymous Gian said...

Mi sa che sei andato ben più in là del mio inconscio (io Balle spaziali minimo 4 volte sono certo di averlo visto) e pensoo proprio che venga da lì! Carramba! Saluti e cartoline di Lontra!

August 17, 2007 10:07 PM  
Blogger Palmer Eldritch Knows Best said...

Io invece l'ho sentito e rinnovo i complimenti.

PS
Nel video su YouTube noto uno sguardo che va oltre il presente :-)

September 01, 2007 2:09 PM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home